Confermato il programma previsto a maggio. Presenti gli ex iridati Bianchi e Lavado. Supporto tecnico della Benelli

MOTO CLUB TERNI- L. Liberati P. Pileri
MOTOGIRO D’ITALIA 2020 (29^ edizione)

13 – 19 SETTEMBRE 2020 

COMUNICATO STAMPA

Confermato il programma previsto a maggio

 presenti gli ex iridati bianchi e lavado

Supporto tecnico della benelli

ISCRIZIONI PROROGATE A FINE AGOSTO

 

Dopo le ultime verifiche sul percorso è stato confermato interamente il tracciato della 29^ edizione della Rievocazione Storica del Motogiro d’Italia, inizialmente prevista dal 17 al 23 maggio e rinviata a seguito delle disposizioni sanitarie sul coronavirus. L’evento, come avviene da un trentennio, è organizzato dal Moto Club Terni – L. Liberati – P. Pileri in collaborazione con le Federazioni Motociclistica Italia e  Internazionale.

L’unico grande appuntamento motociclistico itinerante internazionale del 2020 si svolgerà dal 13 al 19 settembre, sarà diviso in sei tappe per un totale di 1700 Km. I partecipanti si ritroveranno domenica 13 settembre a Villafranca di Verona per le operazioni preliminari, il via della manifestazione lunedì 14 con la prima frazione Villafranca – Treviso, le altre sedi di tappa saranno Cortina D’Ampezzo, Trento, Salsomaggiore Terme e Montecatini Terme, il ritorno a Villafranca, in programma sabato 19 settembre, chiuderà la manifestazione.

Questa edizione – ha dichiarato Massimo Mansueti, presidente del Moto Club Terni L.Liberati  – P.Pileri – è stata fortemente voluta da tutto lo staff organizzativo nonostante le numerose difficolta dovute alla pandemia mondiale. Abbiamo scelto di non saltare un anno e di farla anche se con meno iscritti del previsto, infatti sono assenti quasi tutti i partecipanti statunitensi, sudamericani e inglesi che negli ultimi anni avevano raggiunto numeri importanti, ma l’internazionalità dell’evento è comunque garantita dalla presenza di nord europei, in particolare olandesi e tedeschi che hanno risposto positivamente e non hanno voluto rinunciare alla tradizionale gran fondo delle moto d’epoca, nonostante il rinvio di quattro mesi”.

Fra i concorrenti che hanno confermato la loro presenza anche gli ex iridati Pierpaolo Bianchi e Carlos Lavado. L’aver poi aperto alla partecipazione delle moto attuali sia con una speciale classifica che come turisti puri, ha portato un bel numero di adesioni di appassionati che hanno approfittato della circostanza per fare una bella vacanza in moto, sfruttando la perfetta organizzazione logistica messa a punto dallo staff organizzativo.

Da evidenziare poi che, per chi ha pochi giorni a disposizione, c’è la formula “SHORT RAID”partecipando solo a tre tappe.

Proprio in virtù del particolare momento, le iscrizioni rimarranno aperte fino la fine di agosto e fra le varie formule di partecipazione, alcune veramente a prezzo eccezionale.

Importante accordo con la Benelli. L’azienda pesarese fornirà infatti il supporto tecnico, mettendo a disposizione alcune moto per le staffette e, grazie alla collaborazione delle concessionarie di zona, allestirà i villaggi espositivi nelle sedi di tappa.

Info, iscrizioni, moto e percorsi sul sito www.motogiroitalia.it

Ufficio Stampa
Terni, 27 luglio 2020

Menu